NKE Blog

Il Future of Making Things e l’evoluzione del BIM nell’era della rete

BIM-future of making things.jpg

Il Future of Making Things (FoMT) è un concetto che mutua alcuni principi fondamentali da Internet of Things; ma se quest’ultimo è un mondo dove la standardizzazione e l’interoperabilità sono ancora lontani, il FoMT si propone di poter integrare tutti i dati necessari alla progettazione di un manufatto, offrendo la miglior soluzione possibile rispetto al livello di conoscenza raggiunto con le informazioni disponibili. Il FoMT è quindi lo strumento ideale per sfruttare l’intelligenza del software a supporto dell’attività di progettazione, ed è visto come il naturale sviluppo del BIM, uno sviluppo che permetterà di gestire la complessità sempre maggiore dei prodotti progettati e realizzati dall’uomo.

Il futuro richiede infatti un cambiamento nel nostro approccio al design: dalla definizione dei modelli digitali 3D di parti e assiemi alla definizione di interi sistemi; dall'analisi di componenti isolati all'analisi di manufatti completi; dal fornire un prodotto che soddisfi i requisiti tecnici al fornire una capacità operativa che soddisfi un problema di business.

Il FoMT deve necessariamente partire dal BIM e dalla sua diffusione su larga scala.

Il BIM diventerà l’incubatore dei Big Data, gli stessi dell’IoT, in modo potere leggere in maniera sempre più approfondita la realtà e quindi simularla per proporre soluzioni intelligenti ai progettisti.

Non si tratta di una rivoluzione solo da un punto di vista del software, che porterà i Big Data nei processi decisionali senza che l’utente se ne accorga, ma sarà un salto generazionale anche in campo produttivo e manifatturiero, dove con l’avvento di nuove stampanti 3D, nuove tecnologie di controllo numerico e nuovi materiali sarà possibile stravolgere il processo edilizio costruttivo.

Per fornire un contributo concreto nell’affrontare questo futuro complesso e interconnesso, Autodesk ha interpretato il concetto di FoMT, traslandolo e “impiantandolo” sulla piattaforma Web, un’idea che avrà un impatto radicale sulla progettazione e produzione del prossimo futuro.

video academy bim - nke 

 

Richiedi Informazioni